Archivi del mese: novembre 2015

Immigrati regolari? Parole senza frontiere (parte 2 di 2)

Dunque, eravamo rimasti alle 85 parole giapponesi attestate nel vocabolario italiano del 2014.

Pubblicato in L'Accademia, Scopri l'italiano | Contrassegnato | Lascia un commento

Immigrati regolari? Parole senza frontiere (parte 1 di 2)

A differenza delle persone, le parole passano i confini fra nazioni (e fra lingue) con molta facilità, fin da quando le frontiere non esistevano nemmeno.

Pubblicato in L'Accademia, Scopri l'italiano | Contrassegnato | 1 commento

Ma però non si dice. Ma… maperò?

Fino dalla scuola elementare (o primaria, come si chiama ora), ci è stato insegnato che “ma però” non si dice. Fa parte della lunga lista di regole fisse e scolpite nella pietra che influenzano la nostra vita anche dopo che … Continua a leggere

Pubblicato in L'Accademia, Scopri l'italiano | Contrassegnato | Lascia un commento

5 buoni motivi per scegliere una città piccola per studiare italiano

Quando programmate una vacanza-studio, la scelta della città in cui frequentare il corso di italiano è molto importante. Le grandi città d’arte sono tra le mete preferite dagli studenti perché danno la garanzia di grandi eventi, posti suggestivi, ambiente internazionale … Continua a leggere

Pubblicato in L'Accademia | Contrassegnato , | Lascia un commento

Precipitevolissimevolmente e le sue lunghe sorelle

La maggior parte delle parole italiane hanno un numero di lettere compreso fra 7 e 12. Ma le parole con più di 20 lettere sono un centinaio (molte di più considerando le forme flesse). Oggi parliamo di… dimensioni, limitandoci però … Continua a leggere

Pubblicato in L'Accademia, Scopri l'italiano | Contrassegnato | Lascia un commento

Parole parole parole

Shakespeare o Mina? Conta poco. Parole parole parole. Tullio De Mauro stima che in sedici ore di veglia un adulto colto processi ogni giorno assai più di centomila parole. E la stima è al ribasso. Parole parole parole. Ogni nuova edizione di un vocabolario della lingua … Continua a leggere

Pubblicato in L'Accademia, Scopri l'italiano | Contrassegnato | Lascia un commento