Un libro per chi ama l’italiano

Di solito non lo facciamo, ma oggi, in occasione della Giornata Mondiale del Libro, vorremmo consigliarvi un libro.

Naturalmente è un libro che riguarda la lingua italiana, anzi, l’amore per l’italiano. Si tratta di “In altre parole” di Jhumpa Lahiri, una scrittrice americana di origine indiana che ha scoperto la lingua italiana e si è fatta rapire dalla sua bellezza. Tanto se n’è innamorata, che ha deciso di trasferirsi a Roma per vivere immersa nella nostra lingua.

Nel suo libro Jhumpa Lahiri racconta il suo percorso di conquista dell’italiano, la “raccolta” delle parole nel bosco della lingua. Il racconto è affascinante, soprattutto per chi ha studiato una lingua straniera alternando entusiasmo e scoramento, la volontà di essere parte di un mondo di parole e la sensazione frequente di esserne quasi respinti.

L’autrice usa un’efficace metafora: c’è un lago piccolo, di cui riesci a vedere l’altra sponda. All’inizio sai di non essere capace di attraversarlo nuotando, non concepisci nemmeno l’idea di andare dove non puoi poggiare i piedi sul fondo. Allora nuoti lungo la riva, stai sul sicuro, resti dove puoi sempre poggiare i piedi e riposare, anche se questo significa dover nuotare per un tratto molto più lungo che se attraversassi il lago. Un giorno ti senti pronta e nuoti dove non si tocca: quello è il giorno dell’euforia! Arrivi dall’altro lato, stanca e affaticata ma felice. Guardi la riva da dove sei venuta e la vedi diversa. Adesso possiedi due mondi, due lingue, e nessuna delle due sarà più com’era prima.

Il libro è stato scritto in italiano e ha una sintassi semplice e accessibile agli studenti di italiano di livello intermedio.

Noi lo consigliamo a chi, studiando l’italiano, vuole riconoscersi nel racconto dell’autrice. A chi vuole trovare una compagna di viaggio nell’avventura dell’italiano.

Annunci

Informazioni su Stefania

pigra ma energica (indole felina)
Questa voce è stata pubblicata in Vivi l'italiano e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...